“Minacciano e picchiano ambulanti, due arresti per estorsione” 15 gennaio 2013

Il Comitato Addiopizzo Messina onlus esprime la più viva soddisfazione e si complimenta con la Procura della Repubblica e l’Arma dei Carabinieri per gli arresti eseguiti questa mattina, con i quali si ribadisce ancora una volta che a Messina qualcosa sta cambiando nella lotta al crimine.

Il segnale è forte e chiaro per tutti: il racket delle estorsioni può essere sconfitto!

Commercianti ed imprenditori che subiscono il ricatto mafioso possono uscirne perché gli estorsori vengono arrestati ed assicurati alla Giustizia.

Anche nei nostri quartieri come Villaggio Aldiosio, Camaro o Giostra è possibile fermare la prepotenza e l’arroganza che costringe commercianti o venditori ambulanti a sottostare alle estorsioni.

Continuiamo a rivolgere il nostro appello instancabile rivolto a quanti sono ancora costretti a pagare il pizzo perché si rivolgano al più presto alle Forze di Polizia o alle Associazioni Antiracket per denunciare le estorsioni subite.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...